Opera Pizzigoni

L’Opera Pizzigoni, fondata da Giuseppina Pizzigoni nel 1927, fu eretta in ente morale con regio decreto nel 1933 e trasformata in Associazione Opera Pizzigoni nel 2015. Ha sede a Milano, presso la Scuola Rinnovata Pizzigoni in via Castellino da Castello 10, in particolare nell’edificio denominato “Casa del Fattore”.
L’Associazione non ha scopo di lucro e si propone di: diffondere il metodo e il programma di Giuseppina Pizzigoni, tenendo conto delle diverse esigenze delle scuole e dei luoghi; promuovere il funzionamento del Corso di differenziazione didattica secondo il metodo Pizzigoni; coadiuvare la Direzione dell’Istituto comprensivo Rinnovata Pizzigoni di Milano in tutto ciò che riguarda l’attuazione del suo particolare programma; conservare e preservare l’archivio di Giuseppina Pizzigoni e della Scuola Rinnovata; promuovere lo studio del Metodo Pizzigoni mettendo a disposizione i testi dell’archivio; accogliere scolaresche dei licei delle scienze umane in visita alla Scuola Rinnovata; promuovere e mantenere contatti con realtà scolastiche d’Italia e d’Europa al fine di seguire possibili sperimentazioni del metodo Pizzigoni.
Tra gli obiettivi strategici legati all’archivio, l’Opera si è posta l’obiettivo di digitalizzare e rendere pubblica la documentazione di alcune “serie” di particolare rilievo: gli scritti di Giuseppina Pizzigoni; la documentazione relativa al metodo, alla raccolta di fondi per la realizzazione della Scuola e ai lavori di abilitazione degli insegnanti di metodo; le immagini conservate su carta fotografica, lastra o 8mm.
Oltre alla valorizzazione del patrimonio esistente, l’Opera intende perseguire una politica di acquisizione di altri piccoli archivi personali prodotti da maestre di metodo e di diventare un vero e proprio archivio di concentrazione per tutta la documentazione relativa al metodo stesso.

Gabriele Locatelli
01/06/2017

Fonte iconografica

Archivio dell’Opera Pizzigoni, Milano.
back to top