Disegni di anatomia cerebrale

Nel 1912 venne pubblicato a Berlino l’opuscolo Ueber die zerebro-zerebellaren Bahnen. Experimentelle Untersuchungen, uno studio di Carlo Besta estratto dall’Archivio di psichiatria e malattie nervose, che presentava indagini sperimentali sulle vie cerebro-cerebellari.
A corredo del testo furono inserite 4 tavole in collotipia, eseguite dall'editore d'arte berlinese Albert Frisch (1840-1918), con i disegni di gruppi cellulari ingranditi di dodici volte, poi ridimensionati per l’impaginazione (come specificato nella spiegazione presente a pagina 122 del volume), e di fotografie di preparati in grandezza naturale.
La galleria mostra le composizioni delle 60 riproduzioni fotografiche dei disegni di anatomia cerebrale selezionati e incollati da Besta su otto fogli, di cui l'archivio storico dell'Istituto nazionale neurologico "Carlo Besta" di Milano conserva anche gli schizzi originali su cartoncino. Le didascalie delle singole illustrazioni si possono leggere alle pagine 124-126 del volume, conservato anch'esso in archivio e consultabile su questo portale nella sezione "Archivi on-line".

05/02/2016
Daniela Scala

Bibliografia

Besta, C. (1912). Ueber die zerebro-zerebellaren Bahnen. Experimentelle Untersuchungen. Berlin: L. Schumacher.

Fonte iconografica

Archivio dell’Istituto neurologico nazionale “Carlo Besta”, Milano, cart. 23, fasc. 10.
back to top